Translate

Pina Colada cocktail, storia e ricetta del drink perfetto per l'estate

Pina Colada

Il Piña Colada (in spagnolo "ananas pressato") è un cocktail dolce a base di rum chiaro, latte di cocco e succo d'ananas (o ananas a pezzetti), originario del Porto Rico.
Porto rico

Storia

Esistono diverse versioni circa l'origine di questa bevanda. Alcune testimonianze parlano di "bevande a base di ananas e rum", ma senza il latte di cocco, già dagli anni venti.
Un riferimento iniziale ad una bevanda chiamata Piña Colada composta da rum, noce di cocco e ananas, si trova nell'edizione del 16 aprile 1950 del “New York Times”:
new york times
«I cocktails delle Indie Occidentali variano dal famoso punch al rum della Martinica alla Pina colada di Cuba (rum, ananas e latte di cocco). A Key West ci sono numerosi swizzles al lime e punch, e gli abitanti di Grenada usano noce moscata nei loro drink al rum.».
Una prima leggenda invece narra che il pirata Roberto Cofresì, vissuto tra il 1791 ed il 1825, era solito somministrare per alzare il morale della sua ciurma una bevanda a base di rhum, succo di ananas e latte di cocco: la prima Piña Colada della storia, la cui ricetta si perse però nel 1825, dopo la morte di Cofresì.
Pirata  
La storia più credibile è invece quella secondo cui la Piña colada fu inventata il 15 agosto 1954 presso il bar Beachcombe dell’Hilton Caribe di San Juan, a Porto Rico. 
Beachcombe dell’Hilton Caribe di San Juan
Il suo creatore, Ramon “Monchito” Marrero, doveva realizzare, su richiesta del manager dell’hotel, un cocktail che soddisfacesse i palati raffinati dei suoi clienti; Monchito accettò la sfida e, dopo tre mesi di prove, ottenne quella che oggi è conosciuta come Piña colada.
Nella Vecchia San Juan c'è una targhetta commemorativa in marmo per ricordare questo evento.

Ramon “Monchito” Marrero

Ramon “Monchito” Marrero targa commemorativa

La  Piña Colada successivamente viene riconosciuta come bevanda tipica e drink nazionale di Porto Rico nel 1963 e, il 10 luglio di ogni anno, viene celebrato il giorno nazionale della Pina Colada.
pina colada national day

 Curiosità

Oggi il Pina Colada è un cocktail conosciuto in tutto il mondo, all’inizio però il cocktail a base di crema di cocco ed ananas non balzò subito agli onori della cronaca infatti non era amato né dai clienti né dalla critica, tanto che Wayne Curtis lo classificava tra i peggiori esempi dei cocktail Tiki, fatto per appiattire qualsiasi tipo di rum.
 Wayne Curtis
Un concetto non molto diverso da quello di Toby Cecchini, barman e proprietario del Brooklyn Long Island Bar il quale affermava: “la Piña Colada negli anni ’70 è diventata simbolo di quei cocktail super cattivi che si ottengono in una tazza di 40 once”. 
Toby Cecchini
La rivincita di questo cocktail però si ha nel 1979, diventando famoso grazie alla canzone “Escape” di Rupert Holmes, conosciuta come “la canzone della Piña Colada”. 
“Escape” di Rupert Holmes
La canzone parla di una coppia in crisi che cerca un diversivo alla routine. I due, inconsapevoli protagonisti di un incontro al buio che essi stessi organizzano dopo essersi trovati tramite un annuncio, scoprono di avere in comune molto di più di una piña colada.
"If you like Pina Coladas, and getting caught in the rain
If you're not into yoga, if you have half a brain
If you like making love at midnight, in the dunes of the cape
I'm the love that you've looked for, write to me, and escape".

Ricetta IBA

  • 3 cl di rum bianco
  • 9 cl succo di ananas
  • 3 cl di crema di cocco

Preparazione

Frullare tutti gli ingredienti con ghiaccio in un frullatore elettrico, versare in un grande calice o un bicchiere Hurricane e servire con cannucce.
Decorare con una fetta di ananas e qualche ciliegia.
Pina colada

Pina colada
Lui è @balenasimone ci propone non una, ma ben due Pina Colada, una presentazione molto minimal ma molto efficace, sfruttando "scarti" derivanti dalle materie prime usate. Grazie mille Simo alla prossima !
pina colada
Lui è Giuliano Martorana della @CaffetteriaMazi  ci propone questa splendida Pina Colada creata durante la calda estate Siciliana per rinfrescarsi e rilassarsi con amici.

3 cl Rum Bianco
2 cl Rum Scuro
3 cl frullato acqua e polpa di cocco
6 cl succo ananas
3 Dash Orange bitter
Tutto servito all'interno di un cocco
Guarnish 2 zest arancia
pina colada
Lui è Ivan @serpinobarman, la sua Pina Colada ci ha davvero stupito, una presentazione magistrale, riusando anche in questo caso gli "scarti" per valorizzare al massimo il drink e stupire il cliente, anche con uno sguardo all'ambiente. Bravo Ivan 🤙🏽👏👏🍹.
Pina colada
Lui è @ginoposo ultima Pina Colada che vi presentiamo, ma non per importanza, presentazione curata fino all'ultimo particolare, soprattutto edibile, che il cliente sicuramente apprezzerà. 

Come sempre siamo giunti ai saluti e ringraziamenti, che estendiamo oltre ai ragazzi che hanno partecipato attivamente, anche a chi ci supporta ogni giorno con un semplice messaggio.

Ma adesso è giunto il momento anche per noi di bere una bella Pina Colada. 

Alla prossima ! 






Commenti

Post popolari in questo blog

Come si valuta il costo di un drink?

"NURAGICAMUG" la Tiki Mug italiana dal cuore sardo

“DRINK KONG”,ROMA,cocktail bar MONTI, prezzo e drink PATRIK PISTOLESI