Translate

Martini cocktail, storia e curiosità del cocktail più famoso del mondo

MARTINI COCKTAIL

È uno dei cocktail più famosi al mondo elegante e forte; è stato celebrato nella letteratura e nel cinema del ‘900 e tantissimi personaggi famosi hanno dichiarato apertamente la loro grande passione per questa bevanda.

martini cocktail

Il giornalista Henry Louis Mencken lo definì: “l’unica invenzione americana perfetta come un sonetto”.
Henry Louis Mencken

Stiamo parlando del Martini o Martini Dry celebre cocktail pre-dinner a base di gin e vermut dry. È un cocktail ufficiale della International Bartender Association, con il nome Dry Martini.
L'origine del nome è dibattuta. Alcuni sostengono che sia il nome del barista italiano un ligure di Arma di Taggia,che per primo, nella New York del 1912, l'avrebbe preparato per John D. Rockefeller.
arma di taggia liguria
Altri suppongono che derivi dal celebre cocktail di Jerry Thomas (detto the professor) il re dei cocktail, autore del primo ricettario sull’arte di miscelare gli alcolici e inventore del Martinez (1850), secondo altri ancora il Martinez fu trasformato in Martini da Julio Richelieu nel 1870, un barman trapiantato a San Francisco che avrebbe reso onore a un generoso minatore con il nuovo cocktail. 
Jerry Thomas
Altri infine dicono sia legato alla "Martini e Rossi".

CURIOSITÀ

Quando si cercò di lanciare Domenica Bertè sul mercato internazionale, si scelse per lei un nome che fosse tra i 3 italiani più famosi al mondo, dopo pizza e spaghetti: nacque così lo pseudonimo Mia Martini. Questo aneddoto restituisce il senso della popolarità del cocktail, diventato presto vero fenomeno di tendenza.
mia martini cantante

James Bond lo ordina abitualmente nella versione Vodka Martini, precisando col suo tono ruvido e elegante: “Agitato, non mescolato”.
Ernest Hemingway ha battezzato un’altra variante: il colonnello Montgomery in "Di là dal fiume" chiede un cocktail molto secco in cui la proporzione tra gin e vermouth sia di 15/1.
Ernest Hemingway martini
Umberto Eco nella prefazione di Ed è subito Martini di Lowell Edmunds ha scritto: “Il Martini migliore è quello che ti fai da te… tanto che oserei dire che il momento magico è quello in cui lo si fa, non quello in cui lo si consuma”.
Ed è subito Martini
Il Maestro Mauro Lotti sostiene: “Non esiste il Martini perfetto, ma c’è un Martini per ognuno di noi. Basta solo scoprire quale sia”.
Maestro Mauro Lotti

RICETTA IBA

  • 6 cl Gin
  • 1 cl Dry Vermouth
Versare gli ingredienti in un mixing glass, diluire mescolando con ghiaccio, infine versare in una Coppa Martini ghiacciata e aromatizzare con olii essenziali del limone. Decorare con scorza di limone o olive.
martini cocktail

martini cocktail
@andreaciavarro ci propone un doppio Martini, veramente degna di nota la presentazione dell'oliva all'interno della conchiglia che da quel tocco in più che non guasta mai. James Bond apprezzerebbe come lo facciamo noi 😁🍹🤙🏽.
martini cocktail

martini cocktail
@bkarabagci un bravissimo bartender turco, grande amante del buon bere. Ci ha presentato una serie di Martini stupendi, abbiamo deciso di proporvene i nostri due preferiti, che dire, bellissima garnish. Se siete alla ricerca di ispirazione la sua pagina instagram fa al caso vostro. CHEERS BRO!
Martini cocktail twist
@Fabri_bartender ci propone questo splendido “Feeling Padron” un bellissimo twist on classic con:
  • Beluga Vodka
  • Salamoia of Pickle onion Macerate with Jalapeño 
  • 3 dashes of homemade Pimiento de Padron Tincture
È una ricetta presentata per una fase della Beluga signature e si chiama così perché rappresenta il paese dove vive e lavora, proprio perché “los pimientos de Padron” sono dei peperoni piccoli tipici spagnoli con cui ha fatto una tintura per renderlo un twist non solo su un classic martini ma anzi su un Gibson che ha la particolarità di contenere la salamoia delle cipolle sott'aceto.

Ringraziamo tutti i ragazzi che hanno partecipato,potete trovare nel nostro blog anche la storia della coppa martini per chi volesse approfondire.
Lasciate un commento o condividetelo sui social taggandoci @official_lelevich.

Alla prossima ragazzi🍹.

TEAM LELEVICH








Commenti

Post popolari in questo blog

Come si valuta il costo di un drink?

"NURAGICAMUG" la Tiki Mug italiana dal cuore sardo

“DRINK KONG”,ROMA,cocktail bar MONTI, prezzo e drink PATRIK PISTOLESI